Differenze tra le versioni di "Utente:George Kaplan 21/prova"

m
nessun oggetto della modifica
m
m
*«È bella» mormorò Winston.<br />«Ha i fianchi larghi almeno un metro» disse Julia.<br />«È il suo modo di essere bella». (p.240, II,X)
*Al futuro o al passato, a un tempo in cui il pensiero è libero, quando gli uomini sono differenti l'uno dall'altro e non vivono soli...<br/>a un tempo in cui esiste la verità e quel che è fatto non può essere disfatto.<br/>Dall'età del livellamento, dall'età della solitudine, dall'età del Grande Fratello, dall'età del Bispensiero... tanti saluti! (Winston Smith)
*Avrebbero potuto analizzare e mettere su carta, nei minimi particolari, tutto quello che s'era fatto, s'era detto e s'era pensato; ma l'intimità del cuore, il cui lavoro è in gran parte un mistero anche per chi lo possiede, restava imprendibile. ('''Winston''') {{NDR|riferito al partito}}
216

contributi