Differenze tra le versioni di "Caro diario"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  2 anni fa
nessun oggetto della modifica
*Sai cosa dice Hans Magnus Enzensberger? Sono d'accordo con lui! ('''Gerardo''')
*Caro diario, sono felice solo in mare, nel tragitto da un'isola che ho appena lasciato e un'altra che devo ancora raggiungere. ('''Nanni''')
*È che io ho tanti di quei progetti, ma vanno tutti a finir male. Qua sono tutti così ostili. PerchèPerché sono così ostili? ('''Sindaco di Stromboli''')
*Io non esco mai. Perché gli uomini sono spaventosi. Io voglio vivere qui senza radici. Le nostre radici sono troppo pesanti. In tutti questi anni ho avuto vergogna dell'ltalia e della sua gente. Ho avuto vergogna delle altre isole: così avide, grasse, ignoranti, narcisiste. Dove vive gente che non si sente in colpa. Noi ci siamo ritirati qui per pensare agli altri. Gli italiani sono uno dei popoli più condizionati e volgari del mondo. Questo Paese ha così sfrenatamente voglia di ridere. Che cosa c'è da ridere? ('''Lucio''')
 
556

contributi