Differenze tra le versioni di "Theodore Sturgeon"

Bibliografia
m
(Bibliografia)
 
* Zena, i [[pensiero|pensieri]] sono amorfi, in codice... impulsi senza forma, né sostanza, né direzione -- finché non li comunichi a qualcun altro. Allora precipitano e divengono idee che puoi poggiare sul tavolo ed esaminare. Tu non sai quello che pensi finché non lo dici a qualcuno. (da ''Cristalli sognanti'')
 
==Bibliografia==
* Theodore Sturgeon, ''Cristalli sognanti'', tr. di G. Calasso, Arnoldo Mondadori Editore, Urania Collezione n.28, ISSN 17216427
 
== Altri progetti==
16

contributi