Sfilata di moda

Citazioni sulla sfilata di moda.

  • La sfilata è il momento topico, il coronamento di una fatica bellissima. Rappresenta l'acme di tutto il lavoro. Una sfida, un continuo confronto/scontro. Riassume tutto quello che avrei voluto fare: regia, scenografia, coreografia, musica, costumi. Con la sfilata mi sono costruito un palcoscenico dove rappresentare e far vivere il mio mondo. Una manciata di minuti, un fil rouge lega inviti, allestimenti, testi, musiche in un sottile gioco di rimandi e corrispondenze. Ogni particolare conferma ciò che viene esaltato ed enfatizzato negli abiti. Si discute molto se e come sostituire la sfilata come strumento per mostrare la collezione ma, per me, niente riesce a sostituirla. La sfilata racconta un mondo, un modo di vedere il mondo, è un punto di vista, una visione. (Antonio Marras)
  • La sfilata oggi è diventato un format molto asettico, sono 10 minuti in cui si vive un'emozione e poi non rimane più nulla. Credo che l’Alta Moda vada raccontata e vissuta attraverso l'immagine fotografica, o una presentazione creata in una sorta di happening, in un luogo specifico. Una sfilata se vogliamo, ma più privata per ritornare a quel gusto di autenticità e unicità. (Francesco Scognamiglio)
  • Spesso equiparo una sfilata di moda dal vivo ad una partita di tennis; molto avanti e indietro. È abbastanza stereotipata. Con un fashion film, puoi ritrarre qualcosa di più grande che dei vestiti. È anche molto più democratico - più persone sono in grado di vederlo. (Gareth Pugh)
Una modella

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica