Jules Lagneau

filosofo francese

Jules Lagneau (1851 – 1894), filosofo francese.

  • L'atto più elevato del pensiero consiste, in definitiva, nel comprendere la necessità di porre l'incomprensibile.[1]
Jules Lagneau

NoteModifica

  1. Da De l'existence de Dieu; citato in Guido Ceronetti, La pazienza dell'arrostito: giornale e ricordi (1983-1987), Adelphi, Milano, 1990, p. 48. ISBN 88-459-0793-7

Altri progettiModifica