Guardiani della Galassia Vol. 3

film del 2023 diretto da James Gunn

Guardiani della Galassia Vol. 3

Immagine Guardians of the Galaxy Volume 3 Logo.svg.
Titolo originale

Guardians of the Galaxy Vol. 3

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti
Anno 2023
Genere azione, fantascienza, avventura, commedia
Regia James Gunn
Soggetto Dan Abnett e Andy Lanning (fumetto)
Sceneggiatura James Gunn
Produttore Kevin Feige
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Guardiani della Galassia Vol. 3, stilizzato come Guardiani della Galassia volume 3, film statunitense del 2023 con Chris Pratt e Bradley Cooper, regia di James Gunn.

Mantis: Andiamo, Drax, balla.
Drax il Distruttore: Ballare è da idioti.

  • [Ultime parole] Gamora è qui. O per bene lo scoiattolo [Rocket] è qui. Per salvarci, dobbiamo portarlo all'Alto Evoluzionario, prima che lo facciano agli altri. (Ayesha)
  • Un piano di fuga illuminante, precipitarsi sul suolo di un pianeta che esploderà. (Alto Evoluzionario)
  • Tu! Credevi di riuscire a sfuggirmi? No! Credevi di avere un qualche valore intrinseco, senza di me? No! Tu sei un abominio! Niente più di un passo sul mio cammino, tu grottesco mostriciattolo! Come osi considerati migliore, 8-9-P-1-3? (Alto Evoluzionario)

Dialoghi

modifica
  • Star-Lord: Oh! Ehi! Ti ho detto un milione di volte di togliere di dosso le tue sudice zampe da procione a notare dal mio Zune!
    Rocket Raccoon: Ti ho detto un milione di volte che non sono un procione!
  • Mantis [riferita ad Adam Warlock]: Chi è quel pazzo?
    Rocket Raccoon: Un super-bastardo con mani fotoniche, che diavolo ne so!
  • Drax il Distruttore: Cosa sono?
    Stakar Ogord: Divise da lavoro della OrgoCorp. Dovete indossarle per spostarvi nella Orgo senza dare nell'occhio.
    Drax il Distruttore: Questo non è il mio colore.
    Stakar Ogord: Scusa, cosa hai detto?
    Drax il Distruttore: Non s'intona ai miei occhi.
    Stakar Ogord: Mettila!
  • Mantis: Gamora, ti siamo in grati per il tuo aiuto.
    Gamora (Terra-TRN734): Oh, non lo faccio perché mi sento buona, ma per le centomila unità promesse da mia sorella [Nebula].
  • Star-Lord [rivolto a Theel]: Tu! Ehi, sì, tu! Presumo che la passworld sia nell'affare della tua testa?
    Alto Evoluzionario: Ti consiglio a ogni forma di aggressione.
    Star-Lord: Ah, hai tempo per me, adesso?
    Alto Evoluzionario: Una volta il tuo amico [Rocket] me l'ha fatta. Ho capito l'errore: ho applicato una piccolissima parte delle mie abilità intellettive a mio favore e adesso la gravità stessa assolve ai miei comandi.
    Vim: War Pig, adesso. [War Pig parte in volo per catturare Rocket]
    Alto Evoluzionario: Avrai trovato la Contro-Terra, familiare.
    Star-Lord: La Contro-Terra?
    Alto Evoluzionario: Ho visitato il tuo pianeta, in molti anni addietro.
    Star-Lord: Non più il mio pianeta da tanto tempo.
    Alto Evoluzionario: La tua specie aveva... un'indole meravigliosa. Arte, musica e letteratura le migliori di tutto l'universo. La Terra, sarebbe un posto magnifico, se non fosse per l'ignoranza e il bigottismo.
    Star-Lord: Okay.
    Alto Evoluzionario: Mi hai ispirato a creare la Contro-Terra.
    Star-Lord: Non mi interessa.
    Alto Evoluzionario: Con le sue virtù, senza il marcio.
    Star-Lord: Risparmiami l'ennesimo discorso di uno psicopatico impotente con carezza affettive, che razionalisti il perché vuole conquistare l'universo.
    Alto Evoluzionario: Io non voglio conquistare l'universo, lo rendo perfetto.
  • Star-Lord: Voglio solo la passworld.
    Alto Evoluzionario: Allora portami 89P13.
    Groot: Io sono Groot.
    Star-Lord: Ha detto: "Baciami le..."
    Alto Evoluzionario: Perché tutto questo astio?
    Star-Lord: Perché so che hai fatto al nostro amico.
    Alto Evoluzionario: Ciò che ho fatto serviva migliorare l'universo.
    Star-Lord: Ti svelo un segreto, Einstein: migliore universo non è qui vale a parte di polpi che spacciano meth a tizi con la testa di scarafaggio.
    Alto Evoluzionario: Certo che no. Per questo come ho fatto molte volte in passato dovrò distruggere tutto e riiniziare.
    Star-Lord: Cosa?
  • Alto Evoluzionario: Allora volevi un confronto, giusto?
    Star-Lord: Va all'inferno, brutto figlio di puttana. Hai ucciso tutte quelle persone.
    Alto Evoluzionario [riferendosi a Drax, Mantis e Nebula]: E ucciderò anche i tuoi amici. Ti invio le coordinate. Moriranno [alzando la voce] se non mi porti ciò che mi appartiene!
    Star-Lord: Vaffanculo, sottospecie di finto RoboCop col volto deformato Skeletor dei poveri, brutto moccioso pezzo di... [l'Alto Evoluzionario rompe il via radio] Ha riattaccato.
    Gamora (Terra-TRN734): Dici?
  • Cosmo [rivolta a Kraglin]: 1966. I sovietici mi misero su un razzo, ben consapevoli che non sarei tornata, e che sarai morta in una letale palla di fuoco. Ma quei mudak dei sovietici non hanno mai osato chiamarmi "cane brutto e cattivo"!
    Howard il papero: Oh, mio Dio! Perché non lasci correre?
    Abitante anziano di Knowhere: Kraglin, per favore, avanti, rimangiatelo. Ci sta uccidendo.
    Kraglin: Non posso rimangiarmelo, visto che lei è un cane... brutto e cattivo.
    Cosmo: Oh, mi ferisci come la prima volta!
  • Vim: Sire, dobbiamo ritirarci, l'astronave si schianterà!
    Controllore: Intrusi nello spazioporto.
    Alto Evoluzionario: Andate! Guardate se c'è 89P13!
    Vim: Sire, voi siete ossessionato da quell'animale! Per l'amor di Dio, smettetela!
    Alto Evoluzionario: Non esiste alcun Dio! Ecco perché ho preso il comando! [Vim, scoperta la vera identità dell'Alto Evoluzionario, gli punta la sua arma a tradimento, insieme ad alcuni dei suoi stessi soldati]
    Vim [ultime parole]: Controllore, assumo il comando dell'Arête. Sganciare i settori dell'astronave danneggiati e prepararsi... alla ritirata. [l'Alto Evoluzionario distrugge l'intero comando con i suoi poteri]
  • [Dopo la meritata sconfitta dell'Alto Evoluzionario]
    Drax il Distruttore: Gli si è staccata la faccia.
    Rocket Raccoon: È una maschera.
    Alto Evoluzionario: Guarda cosa sei riuscito a farmi. E per cosa? Io cercavo soltanto... di raggiungere la... perfezione.
    Rocket Raccoon: A te non interessa la perfezione. Semplicemente odi le cose come stanno.
    Drax il Distruttore: Eliminalo. [Rocket abbassa la sua arma, risparmiandolo] Perché?
    Rocket Raccoon: Perché sono un maledetto Guardiano della Galassia.

[Seconda scena dopo i titoli di coda]
Peter Quill: Insomma, che ti devo dire, se lei serve una mano a tagliare il prato, lo faccio, ma dovrebbe farlo suo figlio [Ego]. Lui che fa? Starsene seduto e mi guarda a lavorare. Ma guarda, 45 anni, è un uomo... in forma, e io che faccio? Gli taglio il prato. Sembra strano.
Jason Quill: Non farmi parlare.
Peter Quill [nota un vecchio giornale tra le mani di suo nonno con scritto "Rapimenti alieni - Kevin Bacon si racconta"]: Ah, davvero? Ora, però, sono qui a saperlo.

Voci correlate

modifica

Altri progetti

modifica