Apri il menu principale

Francesco Anzani (1809 – 1848), patriota e militare italiano.

Citazioni di Francesco AnzaniModifica

  • La forza morale è la sola, la vera forza. Guardate con coraggio, con ostinazione e fisso l'uomo che vi guarda: s'egli abbassa gli occhi, voi siete suo padrone: ma non abbassate i vostri perché in tal caso egli vi abbatterà.[1]

Citazioni su Francesco AnzaniModifica

  • Era un tipo autorevole, l'Anzani, che metteva soggezione con quel suo viso aggrondato che pochi avevano visto ridere. (Indro Montanelli e Marco Nozza)
  • Il più serio e autorevole degli esuli italiani, che aveva combattuto per la libertà in Grecia e in Spagna. Le sue parole avevano gran peso anche perché fra tutti quei chiacchieroni, ne pronunziava poche. (Indro Montanelli)
  • L'Anzani era un bel tipo di cavaliere della rivoluzione, ma serio, positivo e autorevole. (Indro Montanelli e Marco Nozza)

NoteModifica

  1. Citato in Giuseppe Garibaldi, Memorie, Tipografia di Alessandro Lombardi, Milano, 1860, vol. 1, p. 123.
    Garibaldi introduce questa citazione con «Anzani soleva dire». La parte centrale della citazione è riportata anche, come «massima di Anzani», in Indro Montanelli e Marco Nozza, Garibaldi, Rizzoli Editore, 1962, cap. VII.

Altri progettiModifica