Apri il menu principale

Enzo Sermasi

giornalista, scrittore e pubblicitario italiano

Enzo Sermasi (–), scrittore italiano.

Il giallo biancorossoverdeModifica

IncipitModifica

Dovremmo costituire il sindacato dei satiri politici. Cresciamo di numero ogni giorno, siamo uno dei pochi settori che tirano. Fanno satira gli scrittori, i disegnatori, i filosofi, i cabarettisti, i registi impegnati e gli altri, le tivù private e gli uomini pubblici (la migliore, anche se involontaria). Una punzecchiatina a Berlinguer, una fustigatina ai malcostumi ed eccoci a posto con la nostra coscienza civile, evitando di pensare che la satira sta diventando il superfluo di una libertà della quale non abbiamo saputo sfruttare l'essenziale.
Un superfluo forse anche totalmente inutile perché lo slogan «Vi seppelliremo con una risata» è stata la più incauta delle profezie; ci vuol altro per far piangere un politico!

CitazioniModifica

  • L'italiano è diventato diffidente e non crede mai a una notizia, ma quando vede che è smentita comincia a capire che qualcosa di vero c'è. Però, appena il fatto smentito accade, bisogna ricordarsi di smentire di averlo mai smentito. (p. 60)

BibliografiaModifica

  • Enzo Sermasi, Il giallo biancorossoverde, Corsera, 1982.