Bob Marley

cantautore giamaicano

Robert Nesta Marley (1945 – 1981), cantautore, cantante e chitarrista reggae giamaicano.

Bob Marley

Citazioni di Bob MarleyModifica

  • Non abbiamo educazione, solo ispirazione. Se fossi stato educato sarei un idiota.
We don't have education, we have inspiration; if I was educated I would be a damn fool.[1]
  • Oggi, la gente combatte per trovare la realtà. Tutto è diventato così sintetico che un sacco di gente cerca solamente di aggrapparsi alla speranza.
Today, people struggle to find what's real. Everything has become so synthetic that a lot of people, all they want is to grasp onto hope.[2]
The more you accept herb, the more you accept Rastafari.[3]

Da "Tutto quello che ho avuto sono state canzoni di libertà"

Intervista di Marco Basso, 1980; riportato in Vinylanemusic.com

  • [Sul rastafarianesimo] Non è solo una filosofia, è tutto ciò che risulta essere essenziale nella vita. Noi seguaci rasta rispettiamo i dieci comandamenti e osserviamo gli insegnamenti dell’unico grande libro depositario della verità: la Bibbia.
  • Noi rasta, che crediamo nelle profezie di Marcus Garvey, siamo legati all’Etiopia perchè quella è la terra dei nostri padri e tutti noi siamo destinati a tornare là. Un giorno, secondo le profezie di Garvey, venne un re portato da un leone. Noi crediamo che il re sia Hailè Selassiè, il nostro ultimo Dio in terra. Lui è ancora vivo, si incarnerà in Ras Tafari e ci condurrà alla terra promessa. Non è assolutamente morto come qualcuno vorrebbe far credere. Ora non si manifesta unicamente perchè è nascosto in qualche parte del mondo per sfuggire alla cattiveria umana: un Dio non muore mai, come potrebbe?
  • Gran parte di quel che io guadagno lo dispongo per i miei fratelli rasta che per questo mi amano a mi rispettano.
  • Quello che noi facciamo è una missione: noi invitiamo il popolo a combattere spiritualmente, non fisicamente. Il nostro è quindi un messaggio di pace, di fratellanza.
  • Nessuno può essere profeta al di fuori di uno solo: Hailè Selassiè, che per noi è il nuovo Cristo.
  • La musica è molto importante. È un ottimo modo per pregare ed essere vicini quanto più possibile a Dio, predicare le sue verità; proporlo a chi non lo conosce di modo che possa gioire nella fede.
  • Non sarò del tutto felice fino a quando non ci sarà la nostra definitiva riunione in Etiopia. Quando, cioè, torneremo a riunire la nostra razza nella terra promessa dei nostri padri. Non sappiamo quando ci arriveremo e personalmente neanche mi interessa saperlo. Non abbiamo fretta. Ma sappiamo che ciò avverrà. Stà scritto.
  • L'erba è per noi come una medicina, allevia tutti i mali ed elimina le incomprensioni tra gli uomini. Ci rende più vicini a JAH, più perfetti e più puri.

Da Bob Marley “Ricordo di un Rasta”

Intervista di Giancarlo Zucchet, Prisma – Mensile di Riflessi Sonori – Numero 4 – Giugno 1981; riportato in Millerecords.it

  • La gente nera nell'ovest soffre e penso che in Africa noi dobbiamo tornare per varie ragioni. Perchè è una terra aperta a tutta la gente che sa o vuole fare qualcosa per gli altri fratelli.
  • [Sull'essere conferito il titolo di prima superstar del terzo mondo] Affermare questo significa dividere ancora una volta i popoli e la gente, in tante classificazioni. Così oltre alle classi che già il sistema di Babilonia ha creato e cioè la ricca, la media, la nobile, la borghese e la povera, avremmo anche quella di terzo, secondo o prima mondo.
  • Rastafari rappresenta la guida dell’uomo, è il nome del Cristo, è Hailè Sellassiè, in fondo sono la stessa cosa.

Citazioni tratte da canzoniModifica

Natty DreadModifica

Etichetta: Tuff Gong/Island Records, 1974, prodotto da Chris Blackwell e The Wailers.

  • Abbiamo buoni amici, | oh, buoni amici abbiamo perso lungo la strada. | In questo fantastico futuro, non puoi dimenticarti | del tuo passato.
Good friends we have, | oh, good friends we have lost along the way. | In this great future, you can't forget | your past. (da No woman, No cry, n. 2)

Rastman VibrationsModifica

Etichetta: Island Records, 1976, prodotto da Bob Marley & The Wailers.

  • Finché il colore della pelle di un uomo | non sarà più importante del colore dei suoi occhi, | io dico guerra.[4]
Until the colour of a man's skin | Is of no more significance than the colour of his eyes – | Me say war. (da War, n. 9)

UprisingModifica

Etichetta: Tuff Gong/Island Records, 1980, prodotto da Bob Marley & The Wailers.

  • Emancipatevi dalla schiavitù mentale, | nessuno all'infuori di noi stessi può liberare le nostre menti, | non temete l'energia atomica | perché nessuno di loro può fermare il tempo, | per quanto tempo dovranno uccidere ancora i nostri profeti | mentre noi ce ne stiamo da parte e guardiamo. | Alcuni dicono che questo è solo un aspetto, | siamo noi che dobbiamo riempire il libro, | non vuoi aiutarci a cantare questi canti di libertà?
Emancipate yourselves from mental slavery | none but ourselves can free our minds, | have no fear for atomic energy | 'cause none a them can stop the time, | how long shall they kill our prophets | while we stand aside and look. | Some say it's just a part of it, | we've got to fulfill the book, | won't you help to sing, these songs af freedom. (da Redemption Song, lato B, n. 5)

Citazioni su Bob MarleyModifica

  • Bob Marley era un duro, non era un uomo che trascorreva intere giornate a fumare "canne", come alcuni potrebbero pensare vedendo la sua immagine sorridente impressa sulle magliette vendute a buon mercato di fronte al Centre Pompidou di Parigi. (Carlo Zannetti)
  • Bob Marley poeta e profeta, | Bob Marley mi ha insegnato come arrendersi, | Bob Marley fa quello che dice, | mio Dio, non vedi che lo sto tossendo? (Red Hot Chili Peppers)

NoteModifica

  1. (EN) Dal documentario Time Will Tell (1992).
  2. (EN) Citato in Bob, Rolling Stone's The Immortals, 2004.
  3. (EN) Dal documentario Come A Long Way per il programma televisivo neozelandese Good Day, 1979. Video disponibile su YouTube.com.
  4. Il testo della canzone War è tratto dal discorso di Haile Selassie all'ONU del 1963.

Altri progettiModifica

OpereModifica