Alain Resnais

regista francese

Alain Resnais (1922 – 2014), regista francese.

Alain Resnais e la moglie Sabine Azéma (al centro della foto), Festival di Cannes 2012.

Citazioni di Alain ResnaisModifica

  • [Su Hiroshima mon amour] In definitiva, credo che, se si definisse il film attraverso un diagramma eseguito su carta millimetrata, si finirebbe con lo scoprire una forma prossima alla forma sonora del quattro: temi, variazioni a partire dal primo movimento, da cui le ripetizioni, i ritorni, che possono essere insopportabili per coloro che non entrano nel gioco del film. L'ultimo movimento, specialmente, è un movimento lento, sconcertante. Vi è un decrescendo. Questo dà al film una costruzione a triangolo, a imbuto. Evidentemente è una costruzione pericolosa.[1]

Voci correlateModifica

FilmografiaModifica

NoteModifica

  1. Citato in Alain Resnais sul film Hiroshima mon amour, ilcinemaritrovato.it

Altri progettiModifica